FERRATA DELLE TRINCEE AL PADON - Travelsport Outdoor Activities
+39 329 34 34 414
|
info@travelsport.org

FERRATA DELLE TRINCEE AL PADON

Da EUR 90

+1 Opzioni aggiuntive

...nel cuore delle Dolomiti persi in un mare di roccia vulcanica!

Una bellissima ferrata, esposta ed impegnativa, al cospetto del ghiacciaio della Marmolada e del gruppo del Sella; una ferrata non per neofiti ma per chi vuole affrontare qualcosa di più impegnativo.

Vi proponiamo questa ferrata non solo per l'aspetto sportivo, ma perchè vogliamo regalarvi una giornata a tutto tondo nei nostri amati Monti Pallidi. Geologia, storia e natura si fondono percorrendo questo itinerario: una proposta per vivere le Dolomiti nel vero senso della parola!

Da EUR 90

+1 Opzioni aggiuntive

Prenota

Da Arabba, piccolo centro posto ai piedi del gruppo del Sella, ci porteremo ai 2480 metri del rifugio Gorza di Porta Vescovo, sulla cresta del gruppo del Padon e con un breve avvicinamento raggiungeremo l'attacco della ferrata. Indossata l'attrezzatura ci imbatteremo subito nelle prime difficoltà: un risalto di roccia verticale ci sbarra la strada. Issandoci sul cavo superemo velocemente questa prima parte, che risulta essere la più mpegnativa. Siamo ora sullo stretto filo di cresta, che percorriamo tra ripidi passaggi e stupende vedute. La ferrata prosegue, meravigliandoci ad ogni passaggio. Alcune trincee ci ricordano che un tempo qui passava le Seconda Linea del Fronte, proprio di fronte al ghiacciaio della Marmolada, dove sorgeva la famosa Città di Ghiaccio.

Il termine della ferrata è in corrispondenza del biv. Bontadini ed un sentiero ci porta in breve al rifugio Passo Padon.

Per il ritorno si segue il lungo sentiero, per gran parte in falso piano, che ci riporta a Porta Vescovo. La funivia ci riporterà al parcheggio.


 

Da sapere

Scelta itinerario: l'itinerario verrà scelto ad insindacabile giudizio della Guida, considerando le capacità tecniche dei singoli partecipanti. La Guida può in qualsiasi momento decidere di sospendere o rimodulare l'attività nel caso vengano meno le condizioni minime di sicurezza.

 

Salute fisica: i partecipanti devono essere moderatamente in forma e godere di buona salute. È necessario comunicare eventuali problemi di salute al momento della prenotazione ed alla Guida prima di iniziare l’attività. La conoscenza da parte della Guida di eventuali problemi di salute è importante per la vostra e sicurezza e per quella del gruppo.

 

Meteo e programma: la Guida ha facoltà di modificare in qualsiasi momento le attività in programma in relazione alle condizioni meteorologiche, o per qualsiasi altra ragione possa interferire con la sicurezza dei partecipanti.

 

Termini e condizioni: link.

  • Ritrovo: ore 9,00 presso la partenza della funivia del Padon ad Arabba
  • Conclusione: ore 16,00 presso il luogo di ritrovo
  • Difficoltà: MEDIA, escursione che richiede passo fermo e abitudine all'esposizione
  • Dislivello: 300 metri.
  • Attrezzatura necessaria: capi tecnici per l'escursionismo/alpinismo, imbracatura bassa, kit da ferrata, casco, scarponi o scarpe da approach, zaino di circa 20 lt., snack energetici. Travelsport può noleggiare imbrago basso, kit da ferrata e casco.
  • Servizi inclusi: accompagnamento da parte di Guida Alpina UIAGM e assicurazione. E' possibile concordare un servizio di pick-up dai principali centri della Valle Agordina.
  • Servizi esclusi: skipass andata e ritorno della funivia e quanto non incluso alla voce "servizi inclusi".
  • N° partecipanti: minimo 3 persone; è possibile effettuare l'attività anche con un numero di partecipanti inferiore a quanto indicato con una rimodulazione del prezzo, pari a 250 euro forfettari.
  • In caso di mancato svolgimento dell'attività per motivi legati alle condizioni meteo: verrà concordata una nuova data o, nel caso non fosse possibile, restituita l'intera somma.

Itinerario

  1. Alleghe