FERRATA IN FAMIGLIA ... LE CASCATE DI FANES - Travelsport Outdoor Activities
+39 329 34 34 414
|
info@travelsport.org

FERRATA IN FAMIGLIA ... LE CASCATE DI FANES

From EUR 70

+1 Additional options

Una facile ferrata adatta ai neofiti e, perchè no, anche ai bambini. Un persorso tra forre e cascate, ammirando quello che la forza dell'acqua ha saputo costruire in secoli e secoli di lavoro. Una ferrata diversa dalle altre che non ci condurrà in cima alle montagne ma che ci porterà a risale la forra del torrente Fanes, quasi unica nel suo genere in Dolomiti. Un facile percorso ai piedi delle vertiginose parete sud del monte Taè e del Col Becchei, immersi in boschi di colore verde brillante e ad un passo dalle tumultuose acque del rio di Fanes e delle sue cascate.

From EUR 70

+1 Additional options

Book Now!

La Ferrata delle Cascate di Fanes è un semplice e suggestivo percorso ad anello che si snoda lungo la forra del torrente omonimo. Parcheggiata la macchina al centro visite del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies, ci addentreremo verso la Val Travenanzes per un comoda mulattiera pianeggiante. Arriveremo così al Ponte Outo, vertiginoso ponte posto sopra le torrentizie acque del torrente Travenanzes, appena a monte della confluenza con il rio di Fanes. Ancora un breve tratto e potremo indossare la nostra attrezzatura.

Seguendo il cavo metallico ci addentreremo nella forra del rio di Fanes, tra alte pareti rocciose e magnifiche vedute. Il passaggio più caratteristico si avrà circa a metà percorso quando passeremo dietro alla cascata formata da torrente stesso, stretti da una parte da una volta rocciosa e dall'altra dalle acque della cascata.

Terminato il percorso ad anello e fatto uno rigenerate spuntino, riprenderemo la facile mulattiera che ci riporterà alla macchina. 


 

Da sapere

Scelta itinerario: l'itinerario verrà scelto ad insindacabile giudizio della Guida, considerando le capacità tecniche dei singoli partecipanti. La Guida può in qualsiasi momento decidere di sospendere o rimodulare l'attività nel caso vengano meno le condizioni minime di sicurezza.

 

Salute fisica: i partecipanti devono essere moderatamente in forma e godere di buona salute. È necessario comunicare eventuali problemi di salute al momento della prenotazione ed alla Guida prima di iniziare l’attività. La conoscenza da parte della Guida di eventuali problemi di salute è importante per la vostra e sicurezza e per quella del gruppo.

 

Meteo e programma: la Guida ha facoltà di modificare in qualsiasi momento le attività in programma in relazione alle condizioni meteorologiche, o per qualsiasi altra ragione possa interferire con la sicurezza dei partecipanti.

 

Termini e condizioni: link.

  • Ritrovo: ore 10,00 presso l'entrata del Centro Visitatori del parco di Fanes in località rio Felizon (strada Cortina d'Ampezzo-Dobbiaco)
  • Conclusione: ore 15,00 presso il punto di partenza
  • Difficoltà: FACILE, escursione adatta anche ai neofiti delle ferrate
  • Dislivello: 100 metri.
  • Attrezzatura necessaria: capi tecnici per l'escursionismo, imbracatura bassa, kit da ferrata, casco, scarponi o scarpe da approach, zaino di circa 20 lt., snack energetici. Travelsport può noleggiare imbrago basso, kit da ferrata e casco.
  • Servizi inclusi: accompagnamento da parte di Guida Alpina UIAGM e assicurazione. E' possibile concordare un servizio di pick-up dai principali centri della Valle Agordina e della valle del Boite (valle di Cortina d'Ampezzo)
  • Servizi esclusi: quanto non incluso alla voce "servizi inclusi".
  • N° partecipanti: minimo 3 persone; è possibile effettuare l'attività anche con un numero di partecipanti inferiore a quanto indicato con una rimodulazione del prezzo, pari a 200 euro forfettari.
  • In caso di mancato svolgimento dell'attività per motivi legati alle condizioni meteo: verrà concordata una nuova data o, nel caso non fosse possibile, restituita l'intera somma.

Route

  1. Punto di ritrovo